Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica di domenica 25 settembre 2022
Con decreto n. 96 del 21 luglio 2022 pubblicato in pari data della Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 169, il Presidente della Repubblica ha proceduto allo scioglimento del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati;

Nella medesima Gazzetta Ufficiale, inoltre, sono stati pubblicati il decreto presidenziale n. 97 del 21 luglio 2022 di convocazione dei comizi elettorali per il giorno di domenica 25 settembre 2022, nonché i due DD.P.R. , distinti per la Camera dei Deputati e per il Senato della Repubblica, con le tabelle di assegnazione dei seggi spettanti, rispettivamente, alle circoscrizioni elettorali o regioni del territorio nazionale, ai collegi plurinominali di ciascuna circoscrizione o regione e alle ripartizioni della circoscrizione Estero.

ELETTORI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Gli elettori italiani temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di almeno 3 mesi nel quale ricade la data delle prossime elezioni politiche del 25 settembre 2022 possono votare per corrispondenza nella circoscrizione Estero optando entro il 24 agosto per questa modalità di esercizio del diritto di voto. Secondo quanto prevede l'articolo 4 bis, commi 1, 2, 5 e 6 della legge n.459/2001 (Norme per l'esercizio del diritto di voto dei cittadini italiani residenti all'estero) ovvero inviando al Comune di iscrizione nelle liste elettorali, via posta, telefax, posta elettronica anche non certificata o recapitata a mano, anche tramite terze persone la dichiarazione di opzione accompagnata dalla fotocopia di un valido documento di identità.

per maggiori informazioni :

https://dait.interno.gov.it/elezioni/notizie/politiche-2022-elettori-residenti-temporaneamente-allestero