Logo-pagoPA

 

 

 

 

 

Secondo quanto previsto dal Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD), la Pubblica Amministrazione è obbligata ad aderire al nodo nazionale pagoPa relativamente ai pagamenti telematici verso la Pubblica Amministrazione.

L’obbligatorietà al nodo nazionale pagoPA nasce allo scopo di incrementare l’uso delle modalità elettroniche di pagamento a livello di sistema Paese rendendo così il cittadino libero di scegliere come pagare (dando evidenza dei costi di commissione) e di standardizzare a livello nazionale le modalità elettroniche di pagamento verso la PA.

Il Comune di Ranica (BG), in ottemperanza a quanto disposto dal CAD, partecipa al sistema nazionale dei pagamenti pagoPa attraverso il Portale Pagamenti, messo a disposizione gratuitamente da Regione Lombardia e conforme pienamente alle specifiche dettate dal Legislatore.

Questo strumento consentirà agli utenti (cittadini e imprese) di effettuare pagamenti elettronici che sono stati attivati dal comune.

Per i pagamenti a Regione Lombardia, per esempio bollo auto, canoni di polizia idraulica e canoni idrici, è possibile consultare il lionk sottostanteil.
Per pagare il ticket sanitario, consulta il link in fondo alla pagina.
E' possibile trovare un elenco aggiornato dei Prestatori di Servizi di Pagamento - PSP (Istituti di Credito Lottomatica, SISAL, tabaccherie, ricevitorie, sportelli bancomat etc.) aderenti all'iniziativa sul sito di pagoPA SpA.